ACQUAPENDENTE – Il Bomarzo viola il “Dario Dante Vitali” e può brindare in mezzo al campo a suon di bottiglie di spumante al salto di Categoria. L’ennesima rimaneggiatissima versione Virtus vede la gara già sfuggirgli di mano nel primo tempo.

Poker reti ospite (doppietta di Sciommeri e reti singole di Mastrangeli e Pellegrini), con un Alberelli in ulteriore progresso tecnico in mezzo ai pali che evita la debacle neutralizzando bravamente le conclusioni di Francesconi, Pellegrini, Sciommeri e Mastrangeli. Nel miglior guizzo frazione aquesiana cross di qualità di Fini e capocciata vincente di Palumbo. Nelle conclusioni di Uderzo, Ceccolungo e Cardellini si può racchiudere il secondo tempo aquesiano. In cui esordisce positivamente un Santini che seppur subendo tre reti (Sciommeri e doppietta di Andreoli) si oppone in bello stile a Enrico Pallotta, Andreoli e Mastrangeli.

1 VIRTUS ACQUAPENDENTE: Alberelli (1° st Santini), Uderzo, Paoletti, Picchiotti, Pedetta, Camilli (12° st Del Segato), Fini, Picchiotti, Palumbo (1° st Cardellini), Ceccolungo, Piazzai. A DISPOSIZIONE: Bigerna. ALLENATORE: Serafinelli

7 SSD BOMARZO: Bannella, Rasente (7° st Cantieri), Andreoli, Perugini, Moretti (1° st Enrico Pallotta), Stelio Salvitti, Mastrangeli, Francesconi, Sciommeri, Matteo Salvitti (16° st Giordano), Pellegrini. A DISPOSIZIONE: Calistri, Emanuele Pallotta. ALLENATORE: Camillucci

ARBITRO: Giardini di Civitavecchia

MARCATORI: 13° pt Mastrangeli (SB), 25° pt Sciommeri (SB), 29° Sciommeri (SB), 30° pt Palumbo (VA), 35° pt Pellegrini (SB), 23° st Sciommeri (SB), 25° st Andreoli (SB), 40° Andreoli (SB)

NOTE: Ammoniti 16° pt Piazzai (VA), 17° pt Moretti (SB)

Commenta con il tuo account Facebook