ACQUAPENDENTE – Fabio Vitali succede ad Andrea “Trisse” Campana alla guida della Pro Loco di Acquapendente.

Apprezzatissimo come operatore di lavoro nel comparto edile, ha sin da piccolo preso parte attiva alle varie manifestazioni folcloristiche del proprio paese mettendosi in evidenza come organizzatore di piccoli gruppi. Con la maggiore età collabora con i principali Presidenti della Pro Loco. Roberto Riccetti, Renzo “Pensierino” Pieri e lo stesso Caprasecca, si avvalgono anche delle sue capacità per rilanciare Carnervale e Pugnaloni, manifestazioni in cui abbina magistralmente capacità organizzative a realizzazione evento prendendo direttamente parte come responsabile del gruppo pugnalonistico “Rugarella” alla logistica gruppi.

Da alcuni anni coltiva la sua personale passione teatrale. Prendendo parte come attore dilettantistico all’interno della Compagnia Retropalco che con le proprie rappresentazioni gira i teatri del centro Italia. Altra passione il calcio. Prima di dover lasciare per motivi di tempo, fa parte di quel Direttivo Virtus che permette l’ascesa della squadra dai Campionati amatoriali alla Prima Categoria. Tifosissimo della Roma, non perde occasioni di dialogare goliardicamente ma correttamente con i supporters antagonisti delle altre squadre. A breve il nuovo Presidente renderà noto l’organigramma societario che inizierà a programmare dà subito la nuova stagione. Tra gli appuntamenti principali in carnet da valutare eventuale realizzazione, Carnevale (mese di Febbraio), Pugnaloni (mese di Maggio), festa Contadina (mese di Agosto).

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email