ACQUAPENDENTE – Ingentilita dalla presenza in qualità di ospite d’onore del giocatore della Spal Federico Viviani, si è chiusa la terz’ultima giornata del Memorial calcistico giovanile “Socciarelli-Paris”.

Ad alzare i trofei di giornata alle ore 20.30 la Società toscana Fonte Belverde (Categoria Piccoli Amici 2011-2012) ed ASDPOL Fulgor Tuscania (Categoria Primi calcio 2010).

11 sessioni di calci di rigore (22 in totale) sono serviti ai toscani per domare la tenacissima resistenza dell’Orvieto F.C. della giovane ma già preparatissima coach Eliana Blandano che schierava Avola, Caiello, Caldare, Canaparo, Candeori, Duranti, Giorgietti, Pedichini, Rumori, Simoncini.

Questa la serie in pillole dei 2011-2012 terminata 5-4: prima sessione errori per entrambi, seconda sessione traversa Orvieto F.C. goal Fonte Belverde con Abrami, terza sessione goal Caldare Orvieto F.C. e Barbanera Fonte Belverde, quarta sessione goal Aiello Orvieto F.C. ed errore Fonte Belverde, quinta sessione goal Avola Orvieto F.C. e Rocchi Fonte Belverde, sesta sessione errori per entrambi, settima sessione, errori per entrambi, ottava sessione errori per entrambi, nona sessione errori per entrambi, decima sessione goal Avola Orvieto F.C. e Fastelli Fonte Belverde, undicesima sessione errore Orvieto F.C., rete Abrami Fonte Bel Verde. Nella finalina 3°-4° posto, l’ASDPOL Fulgor Tuscania (Pompei, Paolini, Venanzi, Cerilli, Bordo, Caldonali, Lillopi, Salvatelli) supera per 2-1 i portacolori locali di Mister Procenesi (Palla, Zucca, Bottarini, Macchiesi, Focarelli, Pampanini, Putano Bisti, Luciani, Batella, Bellocchi).

1-1 il primo quarto (rete di Paolini all’8° e pareggio di Batella al 12°), 0-0 il secondo quarto e rete decisiva Tuscania nel terzo ad un minuto dalla fine ancora con Paolini. Nella finalissima Categoria 2010, infine, il Tuscania (Arieti, De Amicis, Ferri, Firmani, Iacobi, Lettera, Pigato, Salta), supera per 6-2 i portacolori locali della Real Azzurra di Mister Procenesi (Palumbo, De Angelis, Nardini, Olivi, Gabriele Guidi, Poppi, Davide Guidi, Pasquini, Cerquetelli, Carletti). Dopo l’1-1 del primo quarto (rete Tuscania di De Amicis al 2° e pareggio di Guidi cinque minuti dopo) spartiacque gara il secondo con reti di Arieti al 1° e Pigato al 5° ed al 9°. 2-1 per il Tuscania nell’ultimo: rete locale di Olivi al 1° e reti Tuscania di Pigato e Arieti rispettivamente all’8° ed al 9° minuto.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email