VITERBO – “Egr. Assessore, che la raccolta dei rifiuti cosiddetta “porta a porta” continui a mostrare inefficienze, ritardi e superficialità, è cosa ormai assodata in una città come Viterbo dove, improvvisazione e il “fai da te”, di certo non possono…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteTarquinia, Mazzola chiede la convocazione urgente di una riunione di Talete
Articolo successivo“Giorno del Ricordo”, domani la cerimonia a Viterbo