Cavalloro: “Una scelta di buon senso per aiutare pizzerie, ristoranti, pasticcerie e gelaterie”

Vendita d’asporto per pizzerie, ristoranti, pasticcerie e gelaterie; il Comune di Bagnoregio ha inviato una richiesta ufficiale al Ministero dell’Interno e alla Regione Lazio per ottenere il nulla osta a concedere l’autorizzazione.

Ad attivare la richiesta il sindaco Luca Profili e il vicesindaco e assessore allo Sviluppo Economico Claudio Cavalloro. Proprio quest’ultimo ha seguito in prima persona la questione, importante per molte realtà bagnoresi che essendo a conduzione familiare hanno difficoltà a garantire le consegne a domicilio.

Confidiamo che possano arrivare, in tempi stretti, risposte in senso positivo – così il vicesindaco Cavalloro – soprattutto dalla Regione, con cui abbiamo avuto anche uno scambio telefonico. Ci hanno garantito che prenderanno in esame la cosa e in tempi rapidi daranno indicazioni a proposito. Si tratta di concedere a tante attività del territorio una possibilità in più di aumentare le vendite. Non tutti hanno la possibilità di svolgere il servizio di consegna. Crediamo che permettere l’asporto, fino alla completa apertura, sia una scelta di buon senso, che va nella direzione di aiutare le attività che sono già in evidenti difficoltà”.