BASSANO ROMANO – L’Associazione Arma Aeronautica di Bassano Romano, intitolata a Emidio Zuchi, medaglia d’argento al valor militare, ha celebrato la ricorrenza della festività della Madonna di Loreto, protettrice degli aviatori. Dopo aver depositato la corona di allora al Monumento dei Caduti, l’Associazione bassanese ha posato un omaggio floreale alla Madonna di Loreto.

Oltre ai soci guidati dal presidente Piero Angelini, erano presenti il Colonnello Leonardo Moroni, vice comandante della Scuola di Viterbo, ed il Sindaco Emanuele Maggi. Al termine è stata celebrata anche la S. Messa presso la Chiesa Parrocchiale.

“E’ sempre un momento emozionante – ha dichiarato il presidente dell’Associazione dell’Arma Aeronautica di Bassano Romano, Piero Angelini – celebrare la Madonna di Loreto che per noi ha un importanza profonda. Quest’anno poi, per la prima volta, abbiamo voluto depositare la corona anche al Monumento dei Caduti”. Il presidente Angelini ha messo poi in risalto il prezioso patrimonio di valori e di ideali che unisce da sempre tutti gli appartenenti all’Arma Aeronautica.

“Ci sentiamo fieri ed orgogliosi – continua Piero Angelini – di esser stati parte di un’organizzazione che da sempre opera al servizio del nostro Paese, sempre anteponendo interessi collettivi a quelli personali. La nostra Arma opera per la difesa dei valori del Paese e per la protezione della gente e della nostra cultura. Obiettivi che vogliamo continuare a diffondere ed a portare avanti anche attraverso l’Associazione dell’Arma Aeronautica, nelle ricorrenze ma anche nella vita di tutti i giorni”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email