La Rete di Imprese Polimartium ha indetto indagine di mercato IV° Intervento € 21.950,00 IVA compresa.
Le istanze di partecipazione e gli allegati dovranno pervenire esclusivamente in busta chiusa entro le ore 12,30 del giorno 25/01/2019

La rete di imprese del comune di Bomarzo “POLIMARTIUM” consiste nell’aggregazione di attività economiche su strada situate in un luogo complesso e non omogeneo concepito come spazio unico, costituita in forma “Contratto di Rete” e di cui fanno parte: imprese commerciali, di somministrazione, artigianali, turistiche, di intrattenimento, culturali sportive, di sevizio, compresi i mercati giornalieri, quelli periodici, nonché le attività commerciali su area pubblica in generale.
Il programma della rete di Bomarzo “POLIMARTIUM” si basa su una serie di attività che si snoccioleranno nell’arco dei 12 mesi di progetto, dando vita ad un’azione continua di iniziative per la crescita della Rete e contestualmente di coinvolgimento di cittadini e imprese.
L’obiettivo della Rete è dotarsi di strumenti che consentano all’insieme degli esercizi che la compongono, e a quelli che vorranno aderire nel corso del tempo, di migliorare la qualità del “fare comunicazione”, andando ad utilizzare servizi e canali mediati oggi non utilizzati adeguatamente, costruendo così attorno alla rete sia un senso di appartenenza che una vesta di unità, facendo fronte unico verso l’enorme platea di turisti/clienti che il territorio attrae.
Lo sviluppo del programma è basato sull’accompagnamento di azioni di miglioramento del contesto urbano, con azioni a beneficio della Rete, con la dotazione di strumenti di avanguardia e di servizi di marketing territoriale che rafforzino il senso della Rete attraverso la condivisione di un messaggio sia in termini di immagine che di offerta commerciale/turistica.
La Rete di Impresa, in qualità di soggetto promotore della presente progettualità intende nel dettaglio porre in essere una serie di iniziative per il raggiungimento degli obiettivi prefissati: Realizzazione di una Guida Virtuale che valorizzi le eccellenze del territorio, i luoghi d’arte, le bellezze naturali e le stesse imprese (la guida sarà realizzata in più lingue); Promozione degli elementi costituenti la Guida Virtuale su piattaforme telematiche di carattere nazionale e/o regionale (piattaforme nazionali o regionali di marketing territoriale, App, ecc.); Creazione di un circuito locale denominato “L’accoglienza fa rete” che coinvolgerà commercianti, operatori turistici, cittadini e turisti attraverso l’adozione di un sistema di cartà fedeltà che da la possibilità all’utilizzatore fidelizzato di avere sconti sull’acquisto di prodotti e crediti da spendere nell’ambito del circuito; Gestione di un marketplace dedicato alla vendita on-line dei prodotti del territorio e alla promozione di proposte di soggiorno per gli escursionisti, ovvero proposte di attività di intrattenimento (passeggiate a cavallo, escursioni naturalistiche, percorsi in bicicletta, centri sportivi, centri SPA, parapendio, ecc.); Gestione di servizi di posizionamento sui motori di ricerca dei canali attivati e di social media marketing; Servizi di Comunicazione per le imprese della rete basati su strumenti classici e 2.0 (Stampa regionale, Social Network, Mailing, Newsletter del territorio, ecc.); Predisposizione ed installazione di “cartellonistica intelligente”, dotata di componenti tecnologiche, con possibilità di scaricare su dispositivi mobili itinerari e informazioni sui punti di interesse posizionati sulla mappa; Attivazione di una app che consente la notifica push di iniziative territoriali e commerciali; Organizzazione di un eventi sul territorio che fungano da catalizzatori di attrazione turistica.
L’idea di fondo alla base della proposta è quindi quella di costituire una rete che agisca come soggetto propulsore di una offerta commerciale integrata sotto vari profili: promozione commerciale; azioni di marketing; organizzazione di eventi attrattivi; valorizzazione delle risorse naturali e storiche della città.

Commenta con il tuo account Facebook