«Per il secondo anno consecutivo, la pandemia “COVID 19”, ha privato la Comunità di Bomarzo dei tradizionali festeggiamenti in onore del Santo Patrono Anselmo che si svolgono il 23, 24 e 25 Aprile.

Quest’anno in particolar modo, – comunica Marco Perniconi, Sindaco di Bomarzo, – nel rispetto  delle normative vigenti, si sono svolte solo le funzioni religiose in Duomo, senza la tradizionale processione in cui viene trasportata la reliquia di Sant’Anselmo.

L’impossibilità di svolgere i festeggiamenti religiosi e civili come da tradizione, non ha fatto mancare nella Comunità quello spirito di devozione al Santo che è nel cuore di ogni Bomarzese. Un ringraziamento particolare lo rivolgo al Comitato Festeggiamenti “Classe 1980-1995” che in occasione delle celebrazioni religiose, a seguito del numero contingentato di persone, ha consentito ai cittadini che non hanno avuto la possibilità di assistere in presenza, di seguirle attraverso apposite dirette sui “social”.

Inoltre, per il secondo anno consecutivo, la nostra Comunità ha dovuto privarsi delle due manifestazioni più importanti per il nostro territorio: il Palio e la Sagra del Biscotto, lasciando una tristezza enorme tra i Rioni e tutta la popolazione. In questi giorni molti di noi, appassionati di queste tradizioni, hanno ricevuto messaggi di solidarietà e vicinanza da parte di amici, parenti o semplici conoscenti che nel corso degli anni hanno condiviso e vissuto insieme a noi le emozioni di questi giorni di festa. Per noi Bomarzesi non vivere quelle emozioni ci porta a trascorrere ancor più tristemente questo drammatico periodo storico in cui la pandemia sta colpendo la Comunità mondiale.

In questi giorni, a fronte di questo triste periodo e con l’amarezza nel cuore, sono invece rimasto colpito dall’atteggiamento della Nostra Comunità religiosa e civile che con fede e determinazione continua a coltivare e sostenere queste tradizioni, necessarie per rafforzare l’identità di Bomarzo, nella certezza che il prossimo anno ritorneremo ad organizzare nel migliore dei modi i festeggiamenti in onore del Nostro Patrono Sant’Anselmo.

Vi aspettiamo il 23, 24 e 25 Aprile 2022 per il Palio e la Sagra del Biscotto».