Il 10 maggio 2022 nella Chiesa della Duchessa alle 16.15 sarà presentato il libro della Venerabile suor M. Benedetta Frey scritto da Don Gianluca Scrimieri “BENEDETTA SOFFERENZA. VITA E VIRTU’ TEOLOGALI DI DONNA MARIA BENEDETTA FREY”, Della Rocca editore, con la prefazione del Cardinale Bassetti e Fumagalli. E’ stata la tesi di licenza in teologia pastorale sanitaria nel 2010 al “Camillianum” di Roma.

Attualmente è parroco di Canepina e assistente dell’Unitalsi. Alle 17.30 presiederà la S. Messa insieme ai sacerdoti dell’Istituto del Verbo incarnato, animata dai seminaristi e dalle suore dell’Istituto stesso. Oggi viene ricordata la morte (esattamente 109 anni, all’età di 77 anni) della Venerabile Frey.

Ha vissuto affrontando lo stato di malattia per 52 anni immobile in un letto, tutto questo lo ha affrontato, dopo un periodo di ribellione, accettando il progetto di Dio e affidandosi alla volontà del Signore con fede, speranza e carità. Offre tutto se stessa a Dio e agli altri che aiutava svolgendo un’apostolato bello, fecondo, consigliando, pregando…Affidata tutti al suo Bambinello Gesù. E’ punto di riferimento per tante persone, viene visitata da gente umile e da cardinali, lei non si esalta, rimane donna umile, forte perché Dio è forte. Ci insegna che è possibile vivere, amare, credere anche se inchiodati in un letto.  

La Frey è un dono per tutti, in Cristo tutto è possibile affrontare qualsiasi prova. Agli occhi del mondo suor M. Benedetta non è utile a nessuno, alla società, una vita immobile così non vale la pena di essere vissuta, è una vita sprecata, senza senso. E’ necessario un impegno da parte di tutti, parroci e laici per farla conoscere nei gruppi, nelle parrocchie, ovunque. Una persona e una storia originale!
E’ la madrina dei seminaristi e dei sacerdoti, viene pregata per la riconciliazione tra due persone, per avere un figlio e per i malati gravi.  Noi preghiamo e speriamo che possa essere proclamata “beata”. Si può seguire sulla pagina FB “Benedetta Frey”.

Articolo precedenteCalcio. Da domani in vendita i tagliandi per la gara Viterbese-Fermana
Articolo successivoWiPlanet Montefiascone: grande equilibrio in classifica