PROVINCIA – Gli studenti della scuola media di Caprarola e Carbognano hanno partecipato numerosi alla Giornata della Memoria, organizzata dall’Istituto Comprensivo “Roberto Marchini” insieme alle amministrazioni comunali. Quest’anno i ragazzi sono stati particolarmente coinvolti e attivi nella presentazione e nella discussione della tematica razziale, che segna una delle pagine più nere della storia contemporanea.

Nella ricorrenza degli 80 anni dall’entrata in vigore delle leggi razziali in Italia, gli alunni della classe terza media di Caprarola e Carbognano hanno ricordato come gli ebrei vissero quel triste periodo di discriminazione e persecuzione, lavorando in maniera approfondita sull’argomento con la consapevolezza di imparare dagli errori della storia per non ripeterne gli orrori.

L’assessore alla cultura del Comune di Caprarola, Barbara Mastrogiovanni, ringrazia l’istituto scolastico, i docenti intervenuti, la signora Laura Cecchini che ha curato l’evento e ha mostrato il video della testimonianza di alcuni ebrei salvati da una famiglia di Caprarola e la presidente Claudia Prosperoni.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email