CIVITA CASTELLANA – A seguito del processo nazionale di formazione di una lista unica della sinistra alternativa al Partito democratico ed all’attuale governo, anche a Civita Castellana Venerdi 3 Novembre e’ convocata una assemblea territoriale aperta a tutti i cittadini.

Il nostro incontro nasce dalla necessita’ di una decisione urgente; quella di far si che nel prossimo parlamento sia rappresentata la parte piu’ fragile di questo paese, e di coloro, giovani e meno giovani che in seguito alla crisi, sono scivolati nella paura del bisogno, della precarieta’ , nella mancanza di futuro e prospettive.

Riteniamo che la grande questione del nostro tempo sia la diseguaglianza, e pensiamo che il primo passo di una vera lotta alla diseguaglianza sia quello di portare al voto tutti quelli che vogliono rovesciare questa condizione e riconquistare diritti e dignita’.

Per questo e’ necessario aprire uno spazio politico nuovo ,in cui il voto e l’opionione delle persone torni a contare, ed e’ necessario farlo adesso in un quadro politico in cui i tre poli attuali, centrodestra, centrosinistra e Movimento cinque stelle, sono purtroppo indistinguibili nelle politiche di ispirazione neoliberista, e non dimostrano alcun interesse per l’uguaglianza e la giustizia sociale.

Ci vuole dunque una sinistra unita in un progetto e in una sola lista, un progetto capace di dare una risposta a quel popolo che il 4 Dicembre e’ andato in massa a votare NO al referendum costituzionale, perche’ in quella costituzione si riconosce e da li’ vorrebbe ripartire per attuarla e non limitarsi a difenderla. La strada che porta a questo passa dalla costruzione di un progetto politico innovativo, chiaro e radicale, per questo abbiamo deciso di incontrarci anche a Civita Castellana con rappresentanti dei partiti, dei sindacati e delle associazioni, invitando tutti i cittadini a partecipare e dando l’appuntamento presso la sala di ”Spazio Catalano” per Venerdi 3 Novembre alle ore 17,30″.

Il comitato promotore
Partiti, associazioni e cittadini di Sinistra di Civita Castellana e Gallese

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email