Gennaro Giardino

VETRALLA – “Una proposta che farà sicuramente discutere: mettere in sicurezza i migranti che percorrono di notte la Cassia altezza Pian di San Martino, completamente buia, l’Amministrazione potrebbe donare delle pettorine catarifrangenti agli immigrati perché di notte è impossibile vederli.

“Questi ragazzi girano di notte lungo la Cassia, vederli è impossibile: il Comune deve dotarli di pettorine a fasce catarifrangenti. Perché qui prima o poi ci scappa l’incidente grave”, sulla Cassia Altezza Pian di San Martino la villa dove sono ospitati i migranti sono soliti girovagare anche quando il sole non c’è più e il rischio che possano essere investiti è inevitabile.

Continua Giardino – il Comune garantisca sicurezza stradale, fornendo ai migranti non solo “educazione stradale”, ma anche delle pettorine per far sì che siano visibili anche con il buio. Mettiamo in sicurezza sia i migranti che il malcapitato che potrebbe trovarsi in uno spiacevole sinistro stradale. Dare sicurezza stradale ai cittadini è un diritto delle Amministrazioni Comunali”.

Gennaro Giardino

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email