I Carabinieri della Compagnia di Tuscania hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio con particolare attenzione alle località di mare e di lago, con il supporto oltre che di tutte le Stazioni competenti territorialmente anche del Nucleo Cinofili di Santa Maria di Galeria;

durante il servizio sono state controllate le arterie viarie adiacenti le località di mare e di lago, e sono stati controllati complessivamente 35 mezzi di trasporto, 61 persone ed un esercizio commerciale, elevando in totale 14 multe per violazione delle norme della circolazione stradale.

Durante il servizio è stato denunciato un ragazzo di origini dell’Equador poiché si è rifiutato di sottoporsi ad accertamenti per verificare l’alterazione psico-fisica da sostanze psicotrope dopo essere stato trovato in possesso di due spinelli alla guida della sua auto, ed a cui è stata immediatamente ritirata la patente. 

Inoltre due giovani trovati in possesso di 15 grammi di hashish sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori cosi come un uomo trovato in possesso di 2 grammi di cocaina.


Articolo precedenteSindacati: ‘La Casa Circondariale di Viterbo è fuori ogni controllo’
Articolo successivoDiVino Etrusco, dal 19 agosto a Tarquinia un’edizione da record: sul percorso 38 aziende e 76 differenti vini