PROVINCIA – Nel trascorso week end i Carabinieri delle Compagnie di Montefiascone e Tuscania, nell’ambito dei servizi posti in essere per garantire strade sicure e combattere il traffico di sostanze stupefacenti tra i giovani avventori di locali, hanno denunciato in stato di libertà: a Onano un 27nne di origini romene che è stato controllato alla guida delle propria auto mentre vi occultava un coltello a serramanico di grosse dimensioni;
a Montalto di Castro un 32nne di origini marocchine residente a Grosseto colto alla guida in evidente stato di ebbrezza alcolica accertato anche a mezzo apparecchi in dotazione ai militari;
a Pescia Romana un uomo 38nne anch’egli colto alla guida in evidente stato di ebbrezza alcolica poi accertata anche dai sanitari.
Nell’ambito degli stessi servizi, durante i controlli effettuati nelle adiacenze di locali frequentati da giovani sono stati segnalati all’Ufficio Territoriale del governo 5 ragazzi di età compresa fra i 19 e i 23 anni trovati in possesso in totale di 12 grammi di haschish, 20 di marijuana e 5 di cocaina.
Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro e sarà oggetto di accertamenti tecnici per verificarne il principio attivo.
Nell’ambito dei servizi sono stati controllati circa 120 autoveicoli, identificate 180 persone, elevate più di 40 contravvenzioni al codice della strada, sequestrati 5 autoveicoli e sottratti 130 punti patente.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email