VITERBO Gli uomini della Polizia di Stato della Squadra Mobile della Questura di Viterbo, nella giornata di ieri, a seguito di una specifica attività info – investigativa, hanno tratto in arresto un uomo di 33 anni, residente in provincia, in quanto colpito da un Ordine di Esecuzione per la Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Roma poiché condannato alla pena di anni 2 e mesi 6 di reclusione per violenza sessuale in danno di minori per fatti accaduti alcuni anni fa nella Capitale.

Lo stesso dopo le formalità di rito è stato associato presso la locale Casa Circondariale a disposizione dell’A.G..

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email