VITERBO – Nell’ambito dei sistematici servizi volti a reprimere il consumo di sostanze stupefacenti nelle fasce giovanili, la Squadra Mobile della Questura di Viterbo, avvalendosi di Unità Cinofile della Polizia di Stato specializzate nella ricerca di droga, con l’ausilio della Squadra di Polizia Amministrativa e di equipaggi delle Volanti, ha attuato accurati controlli presso due discoteche di Viterbo.

All’esito degli stessi sono state elevate due sanzioni amministrative per possesso di sostanza stupefacente per uso personale. Al termine del servizio è stato recuperato e sottoposto a sequestro un quantitativo di stupefacenti di vario genere.

Al vaglio della Squadra Mobile la presenza di elementi che possano consentire di risalire all’identità degli spacciatori.

Permane alta l’attenzione della Squadra Mobile nei confronti del fenomeno di consumo di sostanze stupefacenti nel territorio viterbese, incluso quello riscontrabile all’interno delle discoteche.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email