FALERIA – Durante la notte di ieri, a Faleria, è andato a fuoco improvvisamente un appartamento, ed i carabinieri della stazione di servizio di pattuglia in quella zona sono stati allertati dalle grida di aiuto.

Immediatamente sono intervenuti dopo avere avvisato la centrale operativa per attivare i Vigli del fuoco, ma visto che la situazione poteva precipitare, con l’ausilio di una scala sono entrati nella palazzina insieme al comandante di stazione nel frattempo attivato, ed hanno iniziato a mettere in salvo gli occupanti, trovati già in condizioni critiche per crisi respiratorie, già riversi a terra e comunque intossicati.

Successivamente con l’arrivo dei Vigili del fuoco e delle ambulanze è stata resa inagibile la palazzina e sono state prestate le cure alle persone tratte in salvo dai carabinieri e portate in ospedale per le cure.