FABRICA DI ROMA – Nella serata di ieri, i carabinieri della stazione di Fabrica di Roma, hanno eseguito una misura cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal tribunale di sorveglianza di Roma, nei confronti di un cittadino rumeno, 28enne, pluripregiudicato. Poiché è stato ritenuto colpevole dei reati di ricettazione, dopo che i carabinieri della locale stazione lo avevano ripetutamente denunciato.

A seguito di vari episodi in cui lo trovavano in possesso di materiale di provenienza evidentemente illecita, ovvero a seguiti di furti.

L’ arrestato è stato rintracciato presso la sua abitazione a Fabrica di Roma. Dopodiché è stato condotto in caserma a Civita Castellana per gli adempimenti di rito. E sottoposto quindi al regime degli arresti domiciliari per il periodo di 8 mesi

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email