VITERBO – La CNA di Viterbo e Civitavecchia manifesta solidarietà al sindaco di Civitavecchia, Antonio Cozzolino, dopo l’aggressione di questa mattina. “Il mondo delle imprese che rappresentiamo -afferma Alessio Gismondi (foto), presidente territoriale dell’Associazione- considera intollerabile qualsiasi forma di violenza. Le difficoltà che la nostra città vive non possono essere ignorate, ma non giustificano in alcun modo episodi come quello, gravissimo, di oggi. Richiedono, anzi, che prevalgano il dialogo e la volontà di condivisione delle scelte per migliorare la vita della comunità. CNA condanna dunque, con fermezza, ciò che è accaduto ed esprime al sindaco Cozzolino la propria solidarietà”.

Commenta con il tuo account Facebook