VITERBO – “Come già anticipato dai mass media in questi ultimi giorni, nel prossimo fine settimana sono previsti fenomeni atmosferici piuttosto intensi, che, anche nella nostra zona, non escludono precipitazioni nevose ad iniziare dalla serata di domenica 25 p.v. fino a mercoledì 28, con temperature che arriveranno anche molto al di sotto dello zero.
Al riguardo si rende noto che l’amministrazione comunale ha predisposto un ‘Piano neve’ che comporta una serie di interventi atti a prevenire ed a mitigare, per quanto possibile, gli effetti di tali fenomeni e che coinvolge in base alle competenze specifiche i Settori del comune nonché le varie associazioni di volontariato, prevedendo anche l’impiego di mezzi di alcune imprese locali.

A tal fine, particolare attenzione è dedicata al mantenimento della circolazione sulle principali arterie della viabilità urbana ed extraurbana, il cui buon esito, in situazioni di criticità, risulta determinante per la gestione delle emergenze e la tempestività degli interventi richiesti.

Nondimeno, al fine di ottimizzare l’attività anzidetta, c’è ancora una cosa che potrà rivelarsi essenziale e cioè la collaborazione della popolazione.

Infatti, affinché la pianificazione prevista dia i risultati di maggiore efficacia, è necessario che anche tutta la cittadinanza fornisca il proprio fattivo apporto, evitando di mettersi in circolazione sulla rete viaria urbana o extraurbana se non in caso di effettiva necessità.

S’invita pertanto la cittadinanza a ridurre al minimo l’utilizzo dei propri automezzi e ove ciò non sia possibile, a farlo prendendo tutte le cautele del caso, e quindi se il mezzo non è dotato di gomme termiche si dovranno avere le catene a bordo come previsto dalla legge, ma, cosa più importante, si dovrà essere in grado di saperle montare rapidamente in caso di necessità, il che, l’esperienza insegna, non è poi così scontato.

In ogni caso si raccomanda la massima prudenza nella circolazione, rispettando la segnaletica mobile in caso di eventuali deviazioni, evitando percorsi con tratti in pendenza e attenendosi scrupolosamente alle indicazioni degli agenti impegnati nella viabilità, evitando di fermarsi a chiedere informazioni se non in caso di effettiva necessità. Si confida nella massima collaborazione di tutti”.

Leonardo Michelini
Sindaco di Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email