MONTEFIASCONE – L’anno duemiladiciassette, nel volgere ormai verso il suo definitivo tramonto, non ha voluto non lasciare un suo particolare ricordo; così da, circa mezz’ora, sulla città di Montefiascone, sta scendendo un’abbondante nevicata. I tetti sono imbiancati, le strada anche, la circolazione si sta facendo alquanto difficile, considerando anche che non tutti gli automobilisti sono abituati a guidare sotto la neve.

I volontari dell’AS.VO.M.-Protezione Civile, sono allertati, i mezzi hanno già i motori accesi, le catene alle ruote, lama spartineve applicata, spargisale sul cassone, sono pronti a passare all’azione, si attende soltanto il via dalla sala del C.O.C..

Una nevicata parzialmente prevista, comunque inaspettata anche se condivisa, in considerazione dei benefici che la neve porta senza però dimenticare che crea qualche problema almeno ai più sprovveduti. Da non dimenticare che il suo scendere è comunque un spettacolo gradevole che rallegra, soprattutto l’animo dei bambini e, perché non, anche quello degli adulti.

Pietro Brigliozzi

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email