I Carabinieri della Stazione di Orte, durante un servizio di controllo del territorio, hanno fermato ad un posto di controllo un giovane di origini napoletane alla guida di un’auto.

I Carabinieri hanno chiesto i documenti personali e di circolazione e il giovane, nel frattempo uscito dall’auto, ha tentato di disfarsi di una carta di identità, pensando che i Carabinieri non lo vedessero.

Uno dei Carabinieri, notata la scena, ha recuperato il documento ed ha notato che, nonostante la foto fosse del soggetto fermato, i dati anagrafici e la carta di identità valida per l’espatrio erano di un’altra persona, residente in Puglia.

Immediatamente i Carabinieri hanno recuperato e sequestrato la carta di identità falsa, hanno condotto il giovane in caserma dove lo hanno dichiarato in arresto per possesso di documento falso.  

Articolo precedenteMeteo, domani continua il bel tempo con temperature comprese tra +11°C e +28°C
Articolo successivoGallese partecipa alla 12° edizione “Il maggio dei libri”