VITERBO – Nei giorni scorsi personale specializzato della Polizia Stradale si è recato presso la sede dell’associazione culturale “Perché io segno” di Viterbo per effettuare un servizio molto particolare: illustrare “le patenti per disabili: limitazioni ed obblighi” ad un pubblico speciale.

La lezione ha, infatti riguardato un nutrito gruppo di persone sordomute che avevano bisogno di indicazioni chiare in merito alla guida di autovetture e a tutte le relative incombenze amministrative e sanitarie. Grazie all’aiuto delle responsabili e di una esperta nel L.I.S. (Linguaggio Internazionale dei Segni) è stato possibile realizzare questo bellissimo incontro, che ha contribuito a far crescere umanamente e professionalmente gli uomini della Polizia di Stato che vi hanno preso parte, rendendo, nel contempo, un servizio estremamente utile.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email