CIVITELLA D’AGLIANO – I Carabinieri della Stazione di Civitella d’Agliano, in collaborazione con il personale del Corpo Forestale dello Stato di Bagnoregio, al termine di una indagine condotta congiuntamente, hanno denunciato due uomini di 41anni titolare di una associazione sportiva e un 54nne proprietario di un terreno per aver realizzato, in totale assenza di autorizzazioni, una pista da cross su di un area di circa 3 ettari, in località Sola Molis, sottoposta a vicolo paesaggistico e idrogeologico.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email