È stata sorpresa a rubare un abito di marca del valore di 200 euro, all’interno di un noto centro commerciale, quando è stata scoperta e bloccata.

Per rubare il capo di abbigliamento aveva rimosso il dispositivo antitaccheggio, ma è stata notata e fatta bloccare dal personale del negozio, una volta uscita.

Iimmediato l’ intervento dei Carabinieri del NORM della compagnia che la hanno arrestata e sottoposta in regime di detenzione domiciliare.