ORIOLO ROMANO – I Carabinieri della Stazione di Oriolo Romano in collaborazione con i colleghi di Vejano hanno portato a termine un’altra bella operazione contro il fenomeno dei furti.Ieri infatti i militari hanno tratto in arresto per furto aggravato, un uomo ed una donna rispettivamente di 51 e 55 anni, già ampiamente conosciuti allee forze dell’ordine.

 

I due, durante un rifornimento ad un distributore di benzina, approfittando della distrazione di una donna, si sono impossessati del portafogli della stessa che era stato incautamente lasciato sul tetto della vettura e successivamente si sono dati alla fuga. L’intervento dei militari dell’Arma con la visione dei filmati del distributore ha permesso di bloccare i due e rinvenire, presso la loro abitazione il portafogli appena rubato con ancora all’interno la somma contante di 150,00 euro.

 

Dopo le formalità di rito i due sono stati messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il portafogli con la somma contante e gli effetti personali sono stati restituiti al legittimo proprietario.

Commenta con il tuo account Facebook