TARQUINIA – Sempre all’erta i Carabinieri della Stazione di Tarquinia nell’attività di ricerca di reperti archeologici illecitamente detenuti: nei giorni scorsi, secondo quanto riportato in una nota dell’Arma, è stato individuato imprenditore 81enne del luogo possessore di un gruppo…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteIl ritorno al futuro non è un lingotto d’oro
Articolo successivoVitorchiano, approvata la variante al Prg per il riordino delle aree artigianali