I Carabinieri della Stazione di Vejano durante un posto di controllo finalizzato al rispetto delle norme sulla circolazione stradale ed alla verifica degli spostamenti consentiti per la “zona Rossa”, hanno fermato un auto con a bordo un uomo della zona.

In auto aveva una carabina, i Carbinieri hanno quindi dato seguito all’ispezione dell’auto e dell’arma, notando che l’arma era modificata artigianalmente per predisporre l’utilizzo dei silenziatori; a quel punto hanno perquisito l’auto ed il soggetto ed hanno trovato tre silenziatori oltre a 95 cartucce calibro 22.

L’uomo è stato quindi denunciato per alterazione di armi e tutto è stato sequestrato dai Carabinieri della stazione di Vejano.