I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viterbo, durante un servizio perlustrativo attuato lungo le strade del capoluogo, hanno notato un uomo già noto per i suoi precedenti di spaccio alla guida della sua auto assumere un atteggiamento diffidente alla vista dei Carabinieri i quali, prontamente lo hanno fermato e sottoposto a perquisizione.

L’uomo nascondeva 11 grammi di eroina divisa in dosi, i Carabinieri lo hanno quindi dichiarato in arresto ed hanno proceduto a perquisire la sua dimora con esito negativo. È stato quindi tradotto presso la sua abitazione in regime di detenzione domiciliare.

Articolo precedenteGli Osservatori
Articolo successivoDa venerdì il Festival Barocco Alessandro Stradella di Viterbo