TARQUINIA – L’iniziativa, “I Peperoncini: conoscerli, coltivarli, riprodurli”, è stata organizzata dall’Azienda Dimostrativa ARSIAL di Tarquinia in occasione ed in concomitanza della IV Festa del Peperoncino ArgenPic.

Il corso base teorico-pratico sui peperoncini, autorizzato dall’Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio, è un laboratorio destinato a sole persone adulte ed è rivolto in particolare a tutti coloro che amano questo genere di piante e vogliono iniziare a coltivarle o conoscerle meglio. Si basa su 2 lezioni teorico-pratiche ed 1 visita al campo dimostrativo.

Questo il programma nei particolari: Venerdì 17 agosto ore 18 – Il peperoncino: un po’ di storia – Tipologie e classificazione dei peperoncini. Sabato 18 agosto ore 18 – Tecnica colturale – Malattie e parassiti. Domenica 19 agosto ore 18 – Visita guidata al campo dimostrativo di peperoncini. Sia le lezioni che la visita guidata si svolgeranno presso l’ Azienda Sperimentale ARSIAL di Tarquinia in Loc. Portaccia.

Per le iscrizioni gli interessati possono rivolgersi presso la postazione ARSIAL nell’Area Eventi della Pineta AVAD di Tarquinia Lido sede della Festa ArgenPic o contattando le responsabili della segreteria organizzativa dei corsi: Monia Paolini e Michela Vignanelli – Tel. 0766864778 – 0761226622 – [email protected][email protected] – Per ulteriori info: [email protected] – Tel. 338.9028382 – 339.2138953

L’ ARSIAL (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio) ha introdotto la coltura del peperoncino nell’ordinamento colturale dell’Azienda Dimostrativa di Tarquinia nel 2011 con l’intento di incrementare la filiera del peperoncino che manifesta sempre di più importanti potenzialità di sviluppo e opportunità imprenditoriali tutt’altro che marginali.

Nel corso egli anni sono state quindi realizzate attività dimostrative e divulgative, campi catalogo ed incontri tecnici sulla coltivazione del peperoncino, oltre a progetti sperimentali volti ad individuare e caratterizzare le varietà che possono essere introdotte nell’ordinamento colturale delle aziende regionali per rinnovare ed ampliare la gamma e la qualità dei loro prodotti.

A queste iniziative si è aggiunta la partecipazione dell’Agenzia a numerose mostre ed eventi dedicati a carattere nazionale e regionale che si svolgono annualmente e che hanno permesso di creare e sviluppare una serie di rapporti e collaborazioni stabili con Istituzioni e Associazioni che si occupano a vario titolo dell’argomento.

E’ in questo contesto che nasce la collaborazione tra l’Agenzia e l’Associazione Borgo dell’Argento di Tarquinia, delegazione locale dell’Accademia Italiana del Peperoncino, per la realizzazione della Festa del Peperoncino ArgenPic e del Premio Culturale associato a cui l’Agenzia partecipa fin dalla prima edizione.

Iniziative importanti che sono riuscite a raccogliere le potenzialità offerte dal lavoro svolto dell’Agenzia nei riguardi di questa pianta straordinaria e di contribuire alla valorizzazione di questa coltura che meglio di altre mostra il profondo legame esistente tra coltura e cultura espresso dai nostri territori.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email