VITERBO – “In merito alle operazioni di campionamento dei materiali all’interno delle aziende ceramiche del Distretto Industriale di Civita castellana, effettuate in data odierna dai competenti uffici della Asl di Viterbo, intendiamo esprimere un apprezzamento per la discrezione e professionalità degli operatori, a cui le aziende hanno ancora una volta garantito la loro piena e fattiva disponibilità.

 

Nel ribadire la piena fiducia nell’operato degli inquirenti, confidiamo che i risultati delle ulteriori analisi vengano resi noti al più presto, in modo da poter acquisire elementi di chiarezza e rimuovere in via definitiva ogni possibile alone di sospetto, in una vicenda che, ricordiamolo, vede le aziende del polo ceramico coinvolte e vittime, loro malgrado”.

 

Giuseppe Crea (foto)
Direttore Federlazio Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email