VITERBO – Anche per le imprese associate ad Unindustria arriva il servizio Bancopass: una “carta di identità” delle proprie caratteristiche economiche finanziarie, che ha lo scopo di rendere più semplice, trasparente, ed efficace il dialogo con gli istituti di credito.

Bancopass è un set gratuito di strumenti e servizi grazie al quale le imprese hanno molteplici vantaggi: possono beneficiare di tempi di istruttoria ridotti con le Banche convenzionate con Unindustria ed ottenere velocemente numerosi documenti e/o report di analisi. Le banche che ad oggi aderiscono a Bancopass sono: Banca di Credito Cooperativo di Roma, Banca di Credito Cooperativo del Velino, Banca Popolare del Cassinate, Banca Popolare del Frusinate, BNL Gruppo BNPP, Deutsche Bank, UniCredit.

Attraverso il portale dedicato (www.bancopass.it) è possibile: creare una presentazione aziendale che rende più semplice, efficace e veloce la comunicazione delle caratteristiche qualitative, economiche, finanziarie e prospettiche dell’azienda; ottenere con un semplice “click” un report che analizza la situazione economica e finanziaria dell’impresa; analizzare facilmente la propria Centrale Rischi; costruire un business plan in modo semplice, intuitivo e guidato.

Lo strumento Bancopass, presentato oggi presso la sede romana degli industriali del Lazio, grazie ad un accordo di collaborazione con Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza, è stato illustrato da Mauro Pastore Presidente Sezione Finanza, Credito, Assicurazioni e Immobiliare di Unindustria, Rosario Zoino Consigliere di Presidenza con delega Finanza per la Crescita e Relazione Banca-Impresa di Unindustria, Sergio Saggini Presidente Piccola Industria Unindustria Viterbo.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email