Quante volte ci siamo trovati in difficoltà davanti ad un blocco della caldaia, davanti ad un lavandino otturato o un bagno non funzionante?

Spesso non diamo peso a piccoli avvertimenti della nostra casa e ci rendiamo conto troppo tardi di aver bisogno dell’aiuto di un esperto.

Ecco perchè è possibile contattare gli esperti di idraulica su Roma e provincia che forniscono un servizio di pronto intervento e che saranno disponibili 24/7 per poter risolvere ogni tipo di problema che riguarda sia gli impianti idrici che termoidraulici.

Come sapere quando un problema in casa si può trasformare in un danno grave e quindi quando bisogna chiamare un idraulico a Roma?

Perchè chiamare un professionista

I problemi idraulici di ogni genere non sono mai da sottovalutare. Ogni situazione si può trasformare in un danno ed una minaccia per la vita quotidiana. L’umidità nelle tubature, delle piccole perdite o un wc otturato possono sfociare in problemi ben più gravi.

Rivolgersi tempestivamente a chi può risolvere la situazione è un vantaggio per evitare di ritrovarsi ad affrontare problemi che possano danneggiare non solo l’impianto idrico ma anche tutta la casa.

Dal momento che non sempre si sa quando è necessario l’intervento di un idraulico o chi chiamare in caso di urgenza, facciamo degli esempi per avere più consapevolezza dei propri impianti.

Quando si ottura il wc?

Quando un esperto del pronto intervento interviene per un problema legato allo scarico del wc, il primo passo fondamentale è quello di capire il motivo per cui il wc si è otturato.

È possibile che lo scarico si otturi e non permetta più il passaggio dell’acqua. Può accadere a causa della carta igienica o del calcare che si è formato nel corso degli anni, oppure accade se accidentalmente cade un oggetto nel wc che può provocare danni nelle tubature.

In questi casi i rimedi naturali non risolvono nulla. Non basta agire con metodi fai-da-te perchè è necessario l’intervento di un professionista. Un esperto del settore riesce a sistemare il problema ed evitare che usando rimedi naturali inefficaci si arrivi a dover cambiare necessariamente l’intero wc.

In questo caso, gli esperti di pronto intervento potranno aggiornare l’utente sul da farse e presentare il proprio preventivo chiaro e trasparente.

Metodi casalinghi per sturare il wc

Sturare il wc con metodi fai-da-te è la prima tentazione in caso di otturazione. Questo perchè ci sono delle credenze popolari sul fatto che aceto e acqua bollente possa risolvere il problema ma non è così.

Premesso che per risolvere questo tipo di situazioni è necessario l’intervento tecnico di un esperto del settore, vediamo cosa non fare quando si ottura il wc.

La prima cosa istintiva è quella di fare pressione con un oggetto metallico, in modo da far passare l’acqua liberando l’oggetto che ostruisce il tubo. Ovviamente è un rimedio casalingo che non può risolvere la situazione se si usa l’oggetto sbagliato. Si rischia solo di rovinare i tubi e danneggiare ancora di più il water.

Un altro rimedio molto consigliato è l’uso di disgorganti chimici. Può essere una soluzione? In alcuni casi si, in altri casi aggredisce le tubature e peggiora soltanto la situazione.

Il miglior metodo per risolvere il problema di un wc otturato è chiamare subito il pronto intervento idraulico più vicino a casa, si occuperà un esperto della situazione creata e il wc tornerà perfettamente funzionante senza danni.

Servizi di idraulica a Roma e provincia

Prima che certi problemi all’impianto idraulico danneggino la tua casa chiama un esperto.

Chiamare un idraulico a Roma che sia disponibile h24 è molto semplice. È possibile chiamare o richiedere un appuntamento online al team di esperti di questo servizio di pronto intervento che copre tutta la città di Roma e la provincia.

Si tratta di professionisti seri e affidabili al servizio degli utenti 24 ore su 24 anche nei giorni festivi e nei periodi più difficili dell’anno.