«Si è svolta questa mattina la videoconferenza tra il Prefetto, i Comuni, i Sindacati, le Associazioni di categoria, in merito alla regolamentazione degli orari da applicare alle attività commerciali del territorio.

Per questa settimana rimarrà in vigore l’orario dell’Ordinanza Regionale e del DPCM; bar e ristoranti seguiranno gli orari liberi fino a quando si introdurranno eventuali modifiche, mentre le altre attività seguiranno orario di chiusura delle 21.30.

Il tutto volto ad incentivare la ripresa economica, venendo incontro alle esigenze dei commercianti, artigiani e cittadini, i quali avranno così la possibilità di recuperare ed organizzare al meglio le proprie attività.

Si raccomanda sempre il rispetto dei protocolli vigenti e delle linee guida adottate in materia di sicurezza».

Così comunica Enrico Pasquinelli Assessorato al turismo e attività produttive a Vetralla.