La presenza di una persona estranea sui binari nei pressi di Gallese ha fortemente rallentato la circolazione ferroviaria sulla linea Roma – Firenze dalle 7.50 alle 8.30.

Il traffico ferroviario è ripreso regolarmente dopo l’intervento della Polfer. La persona è stata denunciata alle Autorità competenti per interruzione di pubblico servizio.

Ritardi con punte fino a 60 minuti per 21 treni alta velocità e due treni Intercity. Interessati anche 10 treni regionali: cinque con punte fino a 60 minuti mentre cinque hanno subito limitazioni di percorso.