Il marrone di Latera con  la denominazione Igp (Indicazione geografica protetta) è considerato un  prodotto di eccellenza, conosciuto e coltivato da molti anni, deve il suo nome al marrone fiorentino, con il quale condivide qualità e caratteristiche. Latera sorge a 508 metri sul livello del mare, sulle alture a ovest del Lago di Bolsena (il Passo della Montagnola arriva a quota 638), in un territorio montano ideale per i castagneti.
La manifestazione, che si svolgerà  negli ultimi due week-end di Ottobre (19-20 / 26-27), rappresenta l’occasione migliore per scoprire uno dei borghi più caratteristici dell’alta tuscia con i suoi vicoli e piazzette  , i suoi prodotti enogastronomici, le sue tradizioni e soprattutto gustare le caldarroste accompagnate da vino dolce locale.
Il programma propone una mostra mercato artigianale, stand gastronomici, musica dal vivo e street band. Nelle piazze centrali, piazza IV Novembre e piazza della Rocca, saranno presenti i tipici calderoni dove verranno arrostite le castagne.
Nell’osteria “La Castagna”, il sabato a cena e la domenica a pranzo, sarà possibile gustare le delizie della cucina con menù autunnale e piatti a base di castagne esclusivamente locali.