Nell’ottica del miglioramento della pubblica illuminazione da qualche giorno sono terminati i lavori nel quartiere latino del capoluogo.

«Si tratta – spiega l’assessore al patrimonio Giovanni Corona – di un’operazione di grande importanza in termini di efficentamento. Nello specifico sono state sostituite 51 delle vecchie lampade con altrettante al led, cosa che comporterà un risparmio sui consumi del 30%.

Va inoltre specificato – conclude Corona – ed è un altro parametro di grande rilevanza, che l’intervento ha avuto costo zero per l’amministrazione in quanto inserito come miglioria di gara offerta dalla ditta che si è aggiudicata l’appalto di manutenzione della pubblica illuminazione».