Andrea Angeli commissario di Forza Italia a Montefiascone
Alessandro Romoli ha nominato Andrea Angeli commissario di Forza Italia a Montefiascone.

“Una delle priorità dopo il congresso era quella di iniziare un nuovo percorso politico a Montefiascone. – spiega Romoli -.Un percorso di radicamento e crescita basato sulla serietà e sulla creazione di un gruppo solido.
Da queste premesse nasce l’arrivo in squadra di Andrea Angeli, un apprezzato libero professionista a cui diamo un caloroso benvenuto ed a cui facciamo i migliori auguri di buon lavoro”
“Il centrodestra per me è una scelta di campo naturale. Forza Italia rappresenta quell’ancora ai principi liberali che hanno ispirato sempre la mia vita privata e di il mio lavoro – racconta Angeli -. Mi prendo questo grande impegno di responsabile di Forza Italia di Montefiascone con grande entusiasmo, dopo aver ragionato a lungo con gli amici Alessandro Romoli ed Andrea Di Sorte, che ringrazio per la fiducia.
Come prima questione ci tengo a precisare che Forza Italia è contraria alla geotermia sul lago di Bolsena. È stato il partito politico più impegnato in questa battaglia e sarà mia intenzione proseguire su questa strada. Lo sviluppo di questa terra deve essere turistico e commerciale. La geotermia la vadano a fare altrove, non di certo sopra la falda acquifera del lago vulcanico più grande d’Europa”.
“Forza Italia deve inoltre stimolare l’amministrazione a dare la massima attenzione alle attività commerciali perché il settore produttivo della città merita sicuramente sostegno e appoggio, specie in questa fase critica di pandemia”.
Il neo commissario aggiunge “Entro poche settimane apriremo una sede, che sarà a disposizione di amici e simpatizzanti. Lavorerò per formare un gruppo. Basta coi personalismi, serve una classe dirigente preparata ma anche coesa. Il gruppo viene prima del singolo. Questa sarà una regola importante da seguire”
“Con questo spirito – conclude Angeli – cercherò di impegnarmi per il paese, per i cittadini. Con la massima umiltà e disponibilità, penso si possa dare voce a tanta gente. Io darò il massimo”.