NEPI – Sabato 17 dicembre 2016 alle ore 17,00 a Nepi in P. zza dei Bersaglieri, noto come piazzale di Cavaterra, si svolgerà una rappresentazione della natività intitolata “UNA LUCE NELLA GROTTA”.

L’idea è scaturita da un gruppo di cittadini nepesini, simpaticamente chiamati “Quelli del Presepio”, animati dal desiderio di condividere, insieme a tutto il paese, una festività importante come il Natale, valorizzando, contestualmente, luoghi storico-naturalistici che meritano di non essere dimenticati.

Lo spirito che ha animato i promotori dell’iniziativa è stato quello di far partecipare tutti coloro che condividessero gli stessi desideri a prescindere da qualsiasi schema culturale, religioso, politico o
sociologico.

Il luogo, già suggestivo di suo, verrà trasformato nella Betlemme dell’anno zero, dove circa 100 personaggi in costumi d’epoca, appositamente realizzati, rievocheranno l’evento della nascita di Gesù.

Lo spettacolo, diretto dalla regia di Marcello Felici, sarà un insieme di voci narranti, musica e movimento il tutto accompagnato da un’illuminazione ad hoc per realizzare un’atmosfera unica dove tutti i partecipanti si sentiranno immersi e coinvolti.

Un’iniziativa come questa certamente contribuirà a valorizzare ed arricchire e il patrimonio culturale, artistico e religioso di Nepi.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email