Nel corso della giornata del 5 ottobre u.s. i Carabinieri della Stazione di Grotte di Castro (VT), a seguito di articolata attività info investigativa, procedevano a una perquisizione domiciliare in quella Loc. Santa Romana, per la ricerca di armi illegalmente detenute. L’attività permetteva di rinvenire una pistola marca BERETTA Modello 34 Cal. 7.65 con due caricatori e 22 cartucce stesso calibro, non denunciata e con la matricola abrasa.

Il possessore, settantaduenne con precedenti di Polizia, è stato arrestato e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, successivamente rimesso in libertà.