Lo scorso 10 agosto, i ragazzi del Grest-centro estivo della parrocchia di Piansano hanno incontrato i carabinieri della locale Stazione per il “Pomeriggio della Legalità”. L’evento, organizzato dal parroco, Don Andrea Mareschi, ha rappresentato la prosecuzione estiva del progetto dell’Arma dei Carabinieri dedicato alla cultura della legalità, che si svolge durante l’anno scolastico presso i vari istituti di istruzione del territorio.

L’occasione è stata propizia per parlare ai bambini ed ai ragazzi presenti, accompagnati da numerosi animatori, del concetto di legalità, di senso civico, nell’ottica di favorire il rapporto tra i carabinieri e la comunità locale e di promuovere sempre maggiore collaborazione e prossimità tra i cittadini e le Istituzioni. I giovani sono stati stimolati alla necessità di “vivere la legalità”, praticando il rispetto in tutte le sue forme, nei confronti delle persone, delle cose, dell’ambiente, coltivando fiducia verso le Istituzioni, poste a baluardo della difesa dei diritti e della dignità di ogni uomo.

Tante le domande che i ragazzi hanno rivolto ai carabinieri e tanti i consigli dei carabinieri per affrontare la vita di tutti i giorni nella consapevolezza del proprio ruolo di componenti della società civile.

Nel corso dell’incontro è stata data la possibilità di osservare da vicino la “gazzella” dei carabinieri e tutte le sofisticate dotazioni di bordo, nonché di parlare con un equipaggio che svolge il servizio di pronto intervento 24 ore su 24, in stretto raccordo con la centrale operativa e con il 112 numero unico di emergenza.