ACQUAPENDENTE – I consiglieri di minoranza Franco Ferri, Alessandro Brenci, Aldo Bedini, Sergio Iacoponi inviano al Sindaco Alberto Bambini ed ai consiglieri di maggioranza una nota informativa relativa alle problematiche piccioni.

 

“Nella seduta di Commissione del 13 Settembre 2013”, sottolineano, “fù affrontato il gravoso problema di attivare validi metodi non per risolvere ma almeno attenuare il gravoso problema costituito dall’enorme numero dei piccioni, costituente elemento di danno sia economico che di salute. Nella circostanza fu fatto cenno a diverse prove (gel repellente, canali a basso voltaggio, abbattimento eccetera) in modo da ridurre il pesante fenomeno. E’ passato oramai tanto tempo, e non ci risulta essere stata adottata alcuna valida prova, almeno per quanto risulta evidente l’enorme numero di piccioni, tanto che quando si alzano in volo riescono perfino ad oscurare la luce del sole.

 

Chiediamo di voler far conoscere le azioni intraprese (se ciò è avvenuto), i potenziali risultati già ottenuti o almeno sperati. Oppure, se nulla è stato fatto, di conoscere quali iniziative la Giunta ritiene di dover porre in essere. A meno che non si ritenga in grado di affrontare il problema, veramente annoso, e lasciarlo in eredità alla prossima amministrazione”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email