ACQUAPENDENTE – In merito alle dimissioni dall’incarico di Direttore del Museo della Città, i consiglieri della lista civica di minoranza Franco Ferri, Alessandro Brenci, Aldo Bedini, Sergio Iacoponi inviano apposita nota informativa al Sindaco ed i consiglieri di maggioranza:

 

“Leggendo la nota inviata dal Direttore uscente”, sottolineano, “abbiamo potuto apprendere delle reali motivazioni che ne sono alla base e che si concludono con una avvertenza per il futuro sulla quale è bene riflettere attentamente. Viene affermato che l’Amministrazione comunale ha dato appoggio ad Associazioni volontaristiche estranee al Museo le quali, a più riprese, hanno rivendicato ruoli nella gestione dello stesso, organizzato mostre, progetti ed eventi, difficilmente giusti cabili sotto l’aspetto scientifico e scarsamente attente alle esigenze di conservazione.

 

L’Amministrazione rappresentata, inoltre, viene messa in guardia da simili disinvolte attività. Chiediamo quindi che sulla delicata questione venga aperto un ampio dibattito in Commissione consiliare, in occasione della quale si potrà avere modo anche di conoscere i risultati ottenuti in sede regionale circa le determinazioni adottate dal Consiglio Comunale in merito alla gestione unificata dei musei cittadini”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email