Capolavoro americano

ACQUAPENDENTE – Il Comune di Acquapendente ha avviato ufficialmente le procedure per un progetto-rappresentazione in vista dell’850° anniversario del ricordo della Madonna del Fiore. “In particolare la nostra idea”, sottolinea il Sindaco Alberto Bambini, “è quella di riunificare la Pala dell’Altare della Chiesa di Sant’Agostino esposta al Museo della Città – Palazzo Vescovile con la parte inferiore della Pala esposta al Fogg Museum a Cambridge (Stati Uniti).

 

Allo studio la realizzazione di eventi internazionali in collaborazione con altri Enti locali, in modo che la riunificazione del capolavoro aquesiano di Girolamo di Benvenuto ed il corrispettivo statunitense possano essere culturalmente collegate da rappresentazioni di carattere tecnografico-virtuale.

 

Capolavoro aquesiano

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email