BASSANO IN TEVERINA – Presentato alla cittadinanza venerdi 6 marzo presso la sala Consiliare del Comune di Bassano in Teverina il nuovo servizio comunale di prevenzione oncosenologica gratuita. Il comune di Bassano in Teverina attraverso una convenzione con il Dottor Tommaso Gionfra ha messo a disposizione una stanza del nuovo centro sanitario locale , ogni venerdì dalle 16:00 alle 19:00, dando la possibilità gratuita di poter essere sottoposti a visita oncologica e senologica.

 

Il dott. Gionfra ha lavorato dal 1970 al 2006 come specialista oncologo e primario facente funzione al reparto oncologico presso l’ospedale Regina Elena di Roma, inoltre, dagli anni 80 il dott. Gionfra è stato primario oncologo presso la clinica Santa Teresa del Bambin Gesu’ di Viterbo. Durante i quasi 40 anni di professione presso l’ospedale Regina Elena, il dott. Gionfra si e’ occupato di terapia medica e prevenzione dei tumori .

 

Da allora, lo scopo del dottor Gionfra e’ stato quello di fornire un servizio di prevenzione primaria nei confronti della popolazione del Viterbese . Si è reso disponibile ad offrire alla comunità di Nepi detto servizio di prevenzione a tutto campo, totalmente gratuito per l’ente comunale e per i cittadini di Nepi . Le visite effettuate dal dott. Tommaso Gionfra saranno totalmente gratuite.

 

Soddisfazione espressa dal vicesindaco e assessore alla sanità Romolo Villa” attraverso questa ulteriore iniziativa” dichiara “ vengono potenziate le prestazioni sanitarie presso il nuovo centro sanitario locale. Non posso che ringraziare il dott. Tommaso Gionfra per la disponibilità gratuita che nuovamente lo denota come professionista serio e sensibile alle esigenze della cittadinanza locale. L’Amministrazione Comunale nei prossimi mesi fornirà alla cittadinanza ulteriori novità che siamo certi verranno a potenziare un offerta sanitaria ai cittadini bassanesi”

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email