TARQUINIA – “Sono mesi che diciamo che a Tarquinia ci sono le vie del centro storico al buio o poco illuminate – tuona Alessandro Sacripanti del Gruppo Bacciardi Sindaco – e per questo veniamo attaccati dall’amministrazione per la nostra giusta informazione alla cittadinanza.

Si avvicinano le elezioni e sistemano tutto Oggi leggo sulla stampa locale che dal Comune sistemano le luci di alcune vie, l’assessore Ranucci riferisce che ha risolto un emergenza. Le luci un emergenza? ma riusciamo a capire bene il senso del termine o qualcuno lo usa per ingrandire la propria, anche importante iniziativa.

Le luci e la loro sistemazione – continua Sacripanti – dovrebbero essere un lavoro che si svolge in ordinaria amministrazione, basterebbe seguire il problema con periodicità e costanza tutto l’anno, non aspettare le lamentele e soprattutto ripristinare tutto a pochi mesi dalle elezioni… Questa città ha bisogno di risposte concrete e soprattutto ascoltare i cittadini e noi ci siamo. E non mi facessero il solito sermone che voglio apparire per avere visibilità in campagna elettorale, sono il portavoce di tanta gente stanca di questa amministrazione che va avanti a proclami e pochi fatti, e per questo continuerò ad esserlo anche in futuro con Renato Bacciardi Sindaco”.