Umbero fusco

“Ci auguriamo che lo stanziamento che la Regione erogherà ai comuni laziali del litorale per il rilancio turistico – la stagione è pesantemente danneggiata dall’emergenza sanitaria – sia solo l’inizio. C’è molto da fare e le attività turistiche e balneari vanno sostenute.

La nostra regione è però anche famosa per i suoi meravigliosi laghi frequentatissimi dai laziali e non solo, mete scelte nel periodo estivo da numerosi turisti provenienti anche dall’estero.
È molto grave che non si sia già provveduto all’erogazione di un ristorno economico da parte della Regione anche ai comuni lacustri, anch’essi in fase di rimodulazione della propria offerta turistica conformemente alle nuove prescrizioni.

Auspico che il tema venga affrontato dalla Regione e che al più presto siano erogati tali fondi, necessari a far ripartire l’economia del territorio e delle numerose attività che vi operano.”

Così Umberto Fusco senatore della Lega.