VITERBO – “Nessuna malafede politica sulla vicenda riguardante la decadenza dei consiglieri comunali, consigliere Marini. Per l’ennesima volta ci troviamo a gestire situazioni irrisolte o create dalla sua amministrazione e a far fronte a danni provenienti dalla gestione della partecipate…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedentePagano due commercianti con assegni scoperti: padre, figlio e complice nei guai
Articolo successivoIl volley femminile sale in cattedra con il “3° Torneo Città di Viterbo”