BAGNOREGIO – “La Cisl di Viterbo, unitamente alla Femca Cisl, esprime forte preoccupazione per la situazione che si sta delineando all’Alta Altheni srl di Bagnoregio. Sono mesi, ormai, che i 36 lavoratori impiegati nella società sopra indicata non hanno…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteRapina una prostituta, arrestato
Articolo successivoRipresa economica, la provincia di Viterbo non decolla