VITERBO – “Il Coordinamento Provinciale di Forza Italia e’ in piena attività in vista delle prossime elezioni amministrative che vede coinvolti alcuni paesi della nostra provincia.
Particolare attenzione viene rivolta alla zona litoranea con le elezioni di Tarquinia e di Montalto di Castro. Per quest’ultimo paese si lavora per garantire il massimo consenso intorno al sindaco uscente Sergio Caci, uomo di spicco di Forza Italia, che ha ben governato il paese in questi ultimi cinque anni e si presenta all’appuntamento per il rinnovo dell’amministrazione con tutte le carte in regola per vincere anche la prossima tornata elettorale.

Sicuramente diversa e’ la situazione di Tarquinia. Catalogata come autonoma la candidatura di Moscherini, tra l’altro non condivisa ne con il coordinamento provinciale ne con gli esponenti locali del partito, il coordinamento Provinciale ha avuto dei primi contatti con il gruppo dei Moderati e Riformisti, che hanno come loro candidato alla poltrona di sindaco Renato Bacciardi. L’obiettivo primario e’ quello di togliere al Partito Democratico un’egemonia che dura da dieci anni ed entrare così a pieno titolo in una coalizione che potrà rilanciare Tarquinia e il suo territorio. Ci sono stati già dei contatti tra gli esponenti di entrambi gli schieramenti per cercare di trovare punti di incontro programmatici, che, una volta condivisi, potrebbero dare vita ad una allenza da più parti auspicata.

Ovviamente molta attenzione e’ anche rivolta nella zona dei Monti Cimini dove si voterà a Capranica e Ronciglione; anche per questi due importati paesi della nostra provincia gli uomini di Forza Italia sono alla ricerca delle imprescindibili convergenze programmatiche per dare vita ad alleanze vincenti.

A Barbarano Romano si lavora invece sulla ricandidatura del sindaco uscente Rinaldo Marchesi, che, fermo restando l’imprevedibilità propria della politica, in caso di ricandidatura, non avrebbe problemi per una netta riaffermazione per l’ottimo lavoro svolto. Per quanto riguarda Latera stiamo puntando su una larga coalizione che ha individuato nell’attuale vice sindaco,Francesco Di Biagi, il candidato ideale”.

Coordinamento Prov.le Forza Italia di Viterbo